VAGLI-4

Fabbriche di Careggine: un borgo sotto il Lago

Oggi vogliamo parlarvi della “triste” storia Fabbriche di Careggine, un piccolo borgo della provincia di Lucca che dal 1947 è stato sommerso dal lago artificiale di Vagli. Si tratta forse fra i luoghi più particolari e suggestivi d’Italia.

Dagli anni quaranta al 2016 il lago è stato prosciugato quattro volte per lavori di manutenzione della diga, facendo riemergere il paese, attirando ogni volta migliaia di curiosi e turisti. Il nuovo svuotamente doveva avvenire quest’anno ma a quanto sembra Fabbriche di Careggine dovrà ancora aspettare un’altro anno prima di rimostrarsi in tutto il suo fascino.

Storia

Il paesino fu fondato nel XIII secolo da una colonia di fabbri ferrai provenienti da BresciaDopo la conquista Estense, a partire dal 1755 il centro, destinato a divenire uno dei maggiori fornitori di ferro dello stato, fu dotato di un mulino e godette di agevolazioni sul trasporto dei materiali. Risale a quel periodo la costruzione della via Vandelli che, collegando Modena a Massa, attraversava il torrente Edron prima su una passerella in legno, poi su un ponte in muratura. Sul finire del Settecento, il duca di Modena Francesco III d’Este, per favorire l’opera delle maestranze locali, concesse loro numerosi privilegi, tra i quali l’esenzione dal servizio militare.

Il declino di questa via coincise con la decadenza di Fabbriche, i cui residenti dovettero tornare a dedicarsi agli antichi mestieri di contadini e pastori per far fronte a fame e carestie.

All’inizio del Novecento, l’economia del paese si risollevò, in seguito allo sfruttamento del marmo nelle vicinanze di Vagli, tanto che, tra il 1906 e il 1907, venne costruita una piccola centrale idroelettrica sull’Edron per servire i bacini marmiferi. 

Luoghi d’interesse

La bellezza di questo luogo “fantasma” toglie il fiato, fra i resti del centro abitato è possibile distinguere i resti della Chiesa di San Teodoro che insieme al campanile di pianta quadrata, presenta un’unica navata che termina con un’abside rettangolare, con intonaci affrescati. Altro monumento del luogo è il ponte a tre arcate lungo la via Vandelli.

Il Lago

Il lago di Vagli si trova nel comune di Vagli Sotto in provincia di Lucca nelle Alpi Apuane e si è formato artificialmente con lo sbarramento del Torrente Edron nel 1947 da parte della SELT Valdarno (oggi ENEL s.p.a.).  Nel 1948 sono stati portati a termine i lavori della diga con il susseguente innalzamento a 92 metri.  Il lago contiene 34 milioni di metri cubi d’acqua e viene svuotato eccezionalmente nel caso sia necessario un intervento di manutenzione. L’ultima volta è stato svuotato nel 1994.

 

Speriamo che nel 2017 Fabbriche di Careggine torni a mostrare tutta la sua bellezza; se il lago verrà svuotato Viaggi Medievali cercherà in tutti i modi di assistere ad un evento così bello e particolare!

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...